Avere un sito e altri dubbi esistenziali/2

28 Gen

Molto spesso quando scrivo sui blog non penso. Dopo inizia il processo di pensiero: prima viene il messaggio, lo stimolo, poi arriva l’elaborazione e successivamente il ragionamento.

Per riassumere con uno schema:

Io scrivo => Pubblico => Rileggo => Rifletto => Mi autorspondo

Perchè tutto ciò? Non è Pirla tutto ciò? Perchè non penso? Perchè?
Questa volta la risposta alle domande me la do subito, devvo smetterla con i processi egocentrici, nonostante io sfrutti il blog per depersonificare la mia persona i miei pensieri sono frutto di processi emotivi non impersonali. Per farla breve: devo essere meno egocentrico quando scrivo.
Anche questa è fatta.
Perchè tutto ciò? Per dirvi che ierisera un aspirante disegnatore fumettista del quale non farò il nome ha abbozzato mentre una massa di persone attorno ad un tavolo strepitava un messaggio del tipo: – Ho bisogno di alcuni di voi per fare un mio progetto nel quale si collabora tutti assieme..- lo diceva a mezza voce, sembrava quasi vergognarsene. Io purtroppo per mia indole sono tramendamente ricettivo rispetto questi messaggi (Il Tapirlo ha dei brutti ricordi in merito). Così ora rimugino e immagino, non essendo riuscito a cavarne di più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: