L’arte di vendere scatole a prezzi assurdi

29 Gen

Ok, incominciamo bene: dopo il post di apertura di Bl0x parliamo di scatole, boxes costosi.
Quale prezzo dareste ad una scatola, una mensola delle dimensioni approssimative di 40x70cm, si chiama “The Crate” ed è fatta di puro legno vergine? Ovviamente il giusto… Ma osservate le pregevoli venature nel legno! Il colore! Questa è arte! L’intaglio nel legno! Ne compensato ne truciolare danno quell’impressione pregevole al tatto ed alla vista, la pulizia delle linee oh! Questo è design minimalista… ad un prezzo che tuttosommato è come regalato. Dice: ma che regalo è? -Una scatola! non vedi? Cinque tavole di legno incastrate assieme da un abile artigiano che…- Quanto costa? 170$
Non è normale che una scatola di legno, nonostante tutto costi cosi tanto! Autocostruirsi un ogetto simile costa meno e probabilmente soddisfa di più. Chi vende tutto ciò? L’IKEA per (non secessariamente dotati di gusto) ricchi, riccastri oppure gente che vuole alzare il suo clichè semplicemente esponendo una scatola progettata da un certo Jasper Morrison, assemblata da Established and Sons e venduta da questa versione Americana dell’ IKEA ossia MatterMatters. Materia: io per lo stesso prrzzo ne produco di più ed è pure modellabile. Ovviamente Matter offre una vasta gamma di oggetti più o meno utili a prezzi più o meno folli, tutto venduto on-line oppure a Brooklyn, al 227 5th Avenue. Ma vuoi mettere?!!?!!??
Annunci

5 Risposte to “L’arte di vendere scatole a prezzi assurdi”

  1. how to build self esteem woman 29 luglio 2013 a 10:51 #

    Thanks for ones marvelous posting! I truly enjoyed reading it,
    you might be a great author. I will always bookmark your blog and
    will often come back sometime soon. I want to encourage continue your great writing, have a nice weekend!

  2. pagato per scrivere articoli 5 agosto 2013 a 03:41 #

    There are several great sources online for finding travel magazines that
    pay for articles, such as 50 Travel Magazines That Want To Publish Your Writing on Brave New Traveler.
    There are sites on the internet that cater to freelance writers that connect freelancers and the clients that want to hire them.

    The paid to answer and paid to write websites can be subdivided in two groups:
    the ones that pay you a precise amount for every writing or every
    answer you give and the ones that permit you to make use of your adsense code or your affiliate links on
    their web pages in which you wrote your content.

  3. Mississauga Soccer 7 agosto 2013 a 02:21 #

    If some one desires expert view regarding running
    a blog after that i recommend him/her to pay a visit this web site,
    Keep up the good job.

  4. Payroll Withholding Calculator 7 agosto 2013 a 03:25 #

    Hi there, yup this post is genuinely pleasant and I have learned lot of things from it concerning blogging.

    thanks.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Riassunto del Blog 2007 « Halftone - 3 gennaio 2008

    […] Ikea per ricchi; […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: