Bzzers, una community di social-consumatori in salsa 2.0

30 Set

Bzzers

Se ne è letto abbastanza di Bzzers, ma pochi hanno capito cos’è e come funziona.

Io ho provato a capirci qualcosa… se trovate inesattezze ditemi pure che correggo.

Bzzers è una comunità di persone, che utilizzano prodotti e ne parlano. La logica che sta’ dietro a questo progetto è quella di costruire una community di persone, interessate e portate a discutere assieme di determinati prodotti. Una cosa del genere l’abbiamo già vista con ciao.it: persone che comprano prodotti li recensiscono e ne discutono.

In Bzzers l’atteggiamento è diverso: E’ Bzzers stesso che fornisce i prodotti ai cyber-opinionisti-chiccheroni.

Sembrerà folle ma sistemi di questo tipo esistono già e funzionano ma fondamentalmente non creano una comunità interna alla rete, o meglio, puntano alla popolarità ed all’influenza di ciascun affiliato.

In Bzzers ogni “Bzzer” (colui che mormora, chiacchera) deve costruirsi una rete di contatti, inviando e-mail o utilizzando la community stessa. Più è grande il network che riesce a creeare più rilevante e “pregnante” (meglio dire diffuso) sarà il suo commento. Più il bzzer riuscirà ad attrarre nuove persone esterne alla comunità, allargando il network di opinioni più punti sarà in grado di guadagnare.

La logica è comunque la stessa: recensire prodotti che verranno forniti attraverso la community. I prodotti non verranno spediti a casacci ma, bensì, attraverso un profilo specifico per ogni utente.

Al termine di ogni campagna, questionario o con la stesura di una recensione il bzzer viene valutato dalla community stessa che gli attribuisce punti.

 

Cosa ci guadagna bzzers.com?

Essendo una società che produce ricerche di mercato… beh… immagino molto.

Cosa ci guadagna il bzzer?

Se è un appassionato in tecnologie, gadget, prodotti, ama provare cose nuove e condividere le proprie esperienze immagino apprezzerà molto l’iniziativa. Se è solo un arraffone di gadget tecnologici aggratisse credo proprio che non otterrà un bel cavolo.

 

Io sono un bzzer (non l’avevate ancora capito?) e se volete aggiungermi al vostro network mi potete trovare a questo link.

 

Ah… se volete posso anche spedirvi un invito…

Annunci

Una Risposta to “Bzzers, una community di social-consumatori in salsa 2.0”

  1. Webmasterpiece 14 novembre 2008 a 17:15 #

    Ciao, ti consiglio di aggiornare questo post perche’ BZZERS e’ il vecchio nome di ZZUB, che attualmente, a distanza di un anno dalla sua nascita, e’ ritornata in beta per migliorare la community e le campagne che a me onestamente piacciono molto
    Ciaoooooooo !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: