Milano ore 16.30…sembra notte!!!

22 Nov

 

Giornata densa di avvenimenti ed impegni improrogabili da rispettare e da far rispettare. E’ giovedì ma è come se fosse martedì, tutto si muove ma è come se restasse fermo. Milano, oggi, è bagnata dalla pioggia.

Vai all’università, vai in tre banche diverse per riscuotere un assegno, vai a fare la spesa e torni a casa. Fai ordine e ti accorgi che è quasi notte.
Ma sono le quattro e mezza.

Ti accorgi che è incominciato l’inverno. E’ buio. Fa’ freddo e oggi piove.

Scosti le tende, metti un disco dei Kraftwerk e ti butti sulla poltrona. Ti rilassi e pensi, vai a zonzo tra i meandri della tua mente. E’ piacevole.

Ti accorgi che la frenesia di Milano ti piace e non ti affanna. Non ti soffoca. Ami Milano.

Poi ti addormenti, sogni qualcuno, un volto sfuocato e bluastro.

Dice:

Hier spricht die Stimme der Energie…
Ich bin ein riesiger elektrischer Generator…
Ich liefere Ihnen Licht und Kraft…
Und ermogliche es Ihnen Sprache,
Musik und Bild…
Durch den Ather auszusenden und zu empfangen
Ich bin Ihr Diener und Ihr Herr zugleich
Deshalb hutet mich gut…
Mich, den Genius der Energie…

Poi ti svegli. Tutto normale.

Tutto normale.

Sei tu.

Energeticamente vostro, ma comunque sempre tu. Schiavo dell’energia.

Image from Flickr offered by mornin’glow

Annunci

Una Risposta to “Milano ore 16.30…sembra notte!!!”

  1. LaDonnaCamèl 22 novembre 2007 a 22:05 #

    ciao sosu, bel post, è proprio proprio così…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: