Archive | info RSS feed for this section

Mia figlia si chiama solo Hellò

28 Ago

Urla

21 Lug

«A me,  questo fatto qui mi provoca una tristezza! Ma hai presente?! Ma proprio TRISTEZZA!!»

Urla, Un Amico. Nella Notte

Ho presente si, mio caro amico. La questione qui è veramente cruciale. Le relazioni interpersonali tendono sempre più a rarefarsi, a rendersi effimere e quantizzate. Non basta più che una cosa sia spontanea. Anzi, più ci si “sbatte” perché – le cose vadano come devono andare – più si dimostra alla società che si ha il cazzo duro. Che si è capaci di stare al mondo, correggo, che il modo in cui si sta al mondo è socialmente accettato.

Continua a leggere

Rock

27 Giu

Grandma’s remedy

gymnastic_granny

Since 1921

 

Today: Tripolar Birthday.

27 Giu

Da sette anni, oggi, il 27 giugno si festeggia la nascita di tre personalità storiche.

Tre persone nate all’incirca lo stesso giorno. Tre entità accomunate tutte dalla stessa costante: la voglia di spaccare il mondo in quattro e ritagliarsi una loro propria dimensione all’interno del mondo. tre persone con le quali adoro litigare. tre persone con le quali adoro confrontarmi e perdere nottate parlando di “altro”. Di diversione, di lotta, di eversione, espressione, conseguenza e lotte.

 

Continua a leggere

Pressione

20 Apr

Continua a leggere

Take place in your seat and lock the belt

27 Gen

In questo ultimo periodo non ho postato molto. Mi scuso con tutti quelli che mi conoscono e mi seguono dagli inizi e anche con quelli che quotidianamente cercano “figa”, “Mastella” o “Maurizia Paradiso è una cavallona” e malauguratamente capitano qui.

E’ passata parecchia acqua sotto i ponti da quando ho scritto l’ultimo post. i motivi della mia assenza sono molti: dal blocco momentaneo della mia carriera universitaria, alla ricerca del lavoro, al lavoro stesso, ai viaggi ed alle complicazioni sentimentali e familiari.

Insomma, se è possibile sono proprio finito in mezzo a un insalata, dentro ad una centrifuga. Solo ora sto completando le ultime rivoluzioni prima di essere rovesciato nell’insalatiera della realtà. Bene, è ora di riprendere quota e rincominciare a scrivere più assiduamente di prima. Pensavo che un blog non aiutasse a scaricare la tensione quotidiana poiché è uno strumento dedito alla sublimazione piuttosto che allo sputtanamento tout-court. Evidentemente mi sbagliavo, in fondo tutto è graduale nelle cose, non esise un intervallo certo di certezze come non esistono certezze intervallate certamente.

Bene, ora che siete più confusi di me, si riparte!

Pensa che ti ripensa: il blocco del bloggatore.

22 Dic

Sto pensando… non mi vien nulla in particolare da scrivere.

Stanno succedendo un sacco di cose.

Turbinio di eventi.

Rimanete sintonizzati perchè qualcosa succederà.